Regolamento CE 852/04

Allegato II – Capitolo III

Capitolo 3 – Requisiti applicabili alle strutture mobili e/o temporanee (quali padiglioni, chioschi di vendita, banchi di vendita autotrasportati), ai locali utilizzati principalmente come abitazione privata, ma dove gli alimenti sono regolarmente preparati per essere commercializzati e ai distributori automatici….

Allegato II – Capitolo II

Capitolo 2 – Requisiti specifici applicabili ai locali all’interno dei quali i prodotti alimentari vengono preparati, lavorati o trasformati (esclusi i locali adibiti a mensa e quelli specificati nel capitolo 3) I locali dove gli alimenti sono preparati, lavorati o trasformati (esclusi…

Allegato II – Capitolo I

Capitolo 1 – Requisiti generali applicabili alle strutture destinate agli alimenti (diversi da quelli indicati nel Capitolo 3) Le strutture destinate agli alimenti devono essere tenute pulite, sottoposte a manutenzione e tenute in buone condizioni. Lo schema, la progettazione, la…

Allegato I – Parte B

Parte B – Raccomandazioni inerenti ai manuali di corretta prassi igienica I manuali nazionali o comunitari di cui agli articoli da 7 a 9 del presente regolamento dovrebbero contenere orientamenti per una corretta prassi igienica ai fini del controllo dei rischi nella…

Allegato I – Parte A

Parte A – Requisiti generali in materia di igiene per la produzione primaria e le operazioni associate I. Ambito d’applicazione Il presente allegato si applica alla produzione primaria e alle seguenti operazioni associate: il trasporto, il magazzinaggio e la manipolazione…

Articolo 18 – Entrata in vigore

L’articolo 18 fa parte del Capo V – Disposizioni finali Il presente regolamento entra in vigore venti giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. Esso si applica diciotto mesi dopo la data in cui sono entrati in vigore i…

Articolo 17 – Abrogazione

L’articolo 17 fa parte del Capo V – Disposizioni finali La direttiva 93/43/CEE è abrogata a decorrere dalla data di applicazione del presente regolamento. I riferimenti alla direttiva abrogata s’intendono fatti al presente regolamento. Tuttavia, le decisioni adottate ai sensi dell’articolo 3,…

Articolo 16 – Relazione al Parlamento europeo e al Consiglio

L’articolo 16 fa parte del Capo V – Disposizioni finali Entro ……….. *, la Commissione presenta al Parlamento europeo e al Consiglio una relazione. La relazione in particolare prende in esame l’esperienza acquisita nell’applicazione del presente regolamento e valuta altresì l’opportunità e…

Articolo 15 – Consultazione dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare

L’articolo 15 fa parte del Capo V – Disposizioni finali La Commissione consulta l’Autorità europea per la sicurezza alimentare su ogni questione rientrante nell’ambito di applicazione del presente regolamento che potrebbe avere un impatto significativo sulla salute pubblica e, in particolare, prima di…

Articolo 14 – Procedura del comitato

L’articolo 14 fa parte del Capo V – Disposizioni finali La Commissione è assistita dal comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali. Nei casi in cui è fatto riferimento al presente paragrafo, si applicano gli articoli 5…